Alimentazione e benessere, Cura dei Bambini,

Varicella : cause e sintomi

varicella

La Varicella è una malattia esantematica per la quale non esiste ancora l’obbligatorietà del vaccino. È tra le malattie contagiose dell’infanzia.

La Varicella è una malattia esantematica per la quale non esiste ancora l’obbligatorietà del vaccino. È tra le malattie contagiose dell’infanzia, che nella maggioranza dei casi colpiscono i bambini tra i 5 e i 10 anni.

È possibile trasmettere questa malattia sia per via aerea per mezzo di goccioline respiratorie presenti nell’aria o anche tramite contatto diretto con le lesioni.

Quali sono i sintomi?

Generalmente il primo sintomo che compare di questa malattia è un esantema cutaneo, definito anche rush. Successivamente compare della lieve febbre e alcuni sintomi generali come malessere e mal di testa. Inoltre sono tipici della varicella la fuoriuscita dopo alcuni giorni, di alcune papule rosa pruriginose su testa, tronco, viso e arti.

La varicella è considerata una malattia benigna e scompare nel giro di 7-10 giorni, tuttavia può risultare particolarmente pericolosa in soggetti immunodepressi.

Le piccole bolle rosse che compaiono sul corpo dei bambini possono risultare particolarmente pruriginose, per questo motivo è possibile applicare degli unguenti o pomate per alleviare il fastidio, in alternativa è anche possibile somministrare degli antistaminici.

Anche se inverno, è consigliabile non tenere il bambino in luoghi troppo caldi che potrebbero farlo sudare e vestirlo con un abbigliamento comodo come il cotone bianco.

È possibile che nei bambini più piccoli questa malattia provochi inappetenza e spossatezza, a causa sia della febbre alta che del fastidio del rush cutaneo. Per tale motivo è consigliato non forzare il bambino affetto dalla malattia della varicella a mangiare e lasciarlo riposare il più possibile in luoghi freschi e asciutti.

È possibile essere nuovamente contagiati dal virus della varicella?

La varicella è una malattia considerata esantematica e produce immunità permanente in quasi tutte le persone immunocompetenti. Tuttavia nel 10-20% dei casi, la malattia è seguita a distanza di anni dall’herpes zoster

-

Autore

L'Agenzia Stella Cadente, è una agenzia per la ricerca e selezione del personale domestico, con autorizzazione ministeriale. Offre servizi di assistenza alle famiglie, nella ricerca di babysitter, colf, puericultrici e domestici. Per maggiori informazioni visita il nostro portale: www.i-stella.com